La straordinaria festa della GMG di Madrid si è ormai conclusa e per i milioni di giovani che vi hanno partecipato è già tempo di rientrare nelle proprie famiglie, nelle proprie comunità e nelle proprie diocesi, per testimoniare innanzitutto la gioia immensa dell’ìncontro con Cristo insieme ai fratelli di tutto il mondo!

Anche tanti ragazzi di Giovani e Riconciliazione hanno partecipato a questo evento mondiale ed uno dei momenti più “toccanti” è stato sicuramente quello delle confessioni, vissute al Parque del Retiro di Madrid, dove erano stati installati 200 confessionali a disposizione di sacerdoti e penitenti.

Anche il Santo Padre ha preso parte a questa “fiesta del Perdòn” confessando personalmente 4 giovani, 2 maschi e 2 femmine. Vi proponiamo un breve video che testimonia questo emozionante avvenimento (video).

Don Luca Ferrari, ideatore e responsabile di Giovani e Riconciliazione, ha avuto modo di vivere in prima persona l’esperienza delle confessioni di Madrid e in una recente intervista al Giornale di Reggio (che potete leggere integralmente aprendo l’allegato) ha così commentato: “In eventi come questi anche chi passa con superficialità partecipa di questo desiderio e si interroga. Vuole essere ascoltato nelle sue debolezze, sente il bisogno di essere perdonato.

A questo punto il prossimo appuntamento per una grande Festa del Perdono sarà ad Ancona in occasione del prossimo Congresso Eucaristico Nazionale, dove G&R è stata appunto chiamata ad animare le confessioni dal 03 al 11 Settembre.

Fabrizio BenelliNews
La straordinaria festa della GMG di Madrid si è ormai conclusa e per i milioni di giovani che vi hanno partecipato è già tempo di rientrare nelle proprie famiglie, nelle proprie comunità e nelle proprie diocesi, per testimoniare innanzitutto la gioia immensa dell'ìncontro con Cristo insieme ai fratelli di...