IMG_8784

La gioia del giorno dopo” è un’espressione divenuta familiare all’interno del gruppo Giovani e riconciliazione: indica quel senso d’intima gratitudine che abita il cuore dopo la conclusione degli eventi penitenziali che si sono organizzati e animati; è la letizia che germoglia interiormente ripercorrendo ciò che è appena terminato, ripensando alle confessioni che sacerdoti e penitenti hanno avuto la grazia di celebrare, agli incontri fatti, ai dialoghi, alla preghiera, all’impegno condiviso e, soprattutto, a ciò che il Signore ha saputo compiere.

TUTTE LE INFORMAZIONI PER L’EVENTO DEL 24 NOVEMBRE

IMG_3669

Sì, la gioia del mattino successivo nasce da uno sguardo riconoscente rivolto a ciò che è stato, ma, al tempo stesso, è una luce che sospinge l’attenzione verso orizzonti futuri di responsabilità e speranza: come poter continuare ad annunciare la misericordia del Padre, a collaborare all’estendersi del suo abbraccio d’amore? E’ questo l’alveo, il grembo in cui hanno preso vita e si sono sviluppati i progetti e le riflessioni che, lungo gli anni, hanno plasmato il volto di Giovani e riconciliazione.

IL PERCHÉ DELLA PROPOSTA

IMG_2247

L’Anno Santo della Misericordia, i tanti eventi giubilari cui abbiamo partecipato, l’invito che papa Francesco, attraverso la lettera Misericordia et misera, ha indirizzato a tutta la Chiesa non potevano non suscitare tra noi un ampio e profondo confronto: siamo ritornati alla radice e al cuore dell’esperienza per poter immaginare le prospettive lungo cui orientare il cammino di Giovani e riconciliazione, per comprendere in che modo continuare ad offrire il dono che ci è stato affidato. Si sono così dischiusi orizzonti affascinanti che desideriamo proporre a tanti: ai giovani cui piacerebbe collaborare attivamente con il gruppo G&R, a chi è o è stato volontario, a coloro che sono semplicemente interessati a conoscerci meglio. Siamo infatti profondamente convinti che il pensiero e il metodo maturati all’interno di Giovani e riconciliazione siano un prezioso contribuito per annunciare, celebrare e vivere il Vangelo della Misericordia.

QUANDO E DOVE?

G&R_2017_2018

E’ questo il motivo che ci anima nell’invitare tutti i giovani all’incontro di presentazione che si terrà venerdì 24 novembre 2017, alle ore 20.45, presso il teatro “San Francesco da Paola” (parrocchia “San Francesco da Paola”, via Emilia all’Ospizio, 62, 42122, Reggio Emilia). Vi aspettiamo!

Luigi Orlandini

per Giovani e riconciliazione

 

per ulteriori informazioni: segreteria@giovaniericonciliazione.org

http://giovaniericonciliazione.it/wp-content/uploads/2017/11/IMG_8784-1024x683.jpghttp://giovaniericonciliazione.it/wp-content/uploads/2017/11/IMG_8784-300x300.jpgLuigi OrlandiniNewsChiesa,confessione,festa del perdono,G&R,Giovani & Riconciliazione,Misericordia,Papa Francesco
'La gioia del giorno dopo' è un'espressione divenuta familiare all'interno del gruppo Giovani e riconciliazione: indica quel senso d'intima gratitudine che abita il cuore dopo la conclusione degli eventi penitenziali che si sono organizzati e animati; è la letizia che germoglia interiormente ripercorrendo ciò che è appena terminato, ripensando...