La novità principale introdotta da Benedetto XVI alla GMG di Madrid è rappresentata dalla disponibilità del papa stesso a confessare in prima persona alcuni giovani.

Segnaliamo a questo proposito un articolo molto bello a firma di Sandro Magister: “Papa Benedetto confessore, l’esordio a Madrid”.

Nel testo si mette in luce la centralità del Sacramento della Riconciliazione nella cura pastorale del pontefice.

Di seguito riportiamo il link con il caloroso invito alla lettura.

 

Fabrizio BenelliNews
La novità principale introdotta da Benedetto XVI alla GMG di Madrid è rappresentata dalla disponibilità del papa stesso a confessare in prima persona alcuni giovani.Segnaliamo a questo proposito un articolo molto bello a firma di Sandro Magister: 'Papa Benedetto confessore, l'esordio a Madrid'.Nel testo si mette in luce la...