Sei un parroco e vuoi ideare una liturgia penitenziale per i giovani del luogo? Sei un educatore e vuoi trasmettere la gioia della Riconciliazione ai tuoi ragazzi? Sei un genitore e desideri accompagnare tuo figlio nel Sacramento della Confessione? Sei un giovane e vuoi vivere insieme ai tuoi amici la Festa del Perdono? Non c’è problema! Tutti possono organizzare e vivere una liturgia penitenziale. Ma se non sai come fare, in questa pagina ti offriamo tanto materiale per vivere al meglio questo momento!

Il Percorso penitenziale
IMG_20160123_095141

Per una preparazione efficace è utile presentare un percorso penitenziale che aiuti il penitente nella preghiera personale e nel mettersi di fronte al volto misericordioso del Padre. Nel corso degli anni, Giovani & Riconciliazione ha scritto molti testi per l’accompagnamento al Sacramento della Riconciliazione, e ora sono disponibili per il consulto e l’utilizzo.

Tutti i percorsi penitenziali preparati da G&R partono da un brano della Parola di Dio. Da questo, dopo un’intensa preghiera e uno studio approfondito, vengono sviluppate alcune vie di riflessione (solitamente tre o quattro) diverse tra loro. L’intento è quello di toccare la sensibilità del penitente e, per poter arrivare a tutti, si cerca di variare il percorso in alcuni punti di vista.

Ogni via di riflessione culmina in una sola frase della Sacra Scrittura che vuole essere quella decisiva per ogni penitente che si accosta alla Riconciliazione.

Esame di coscienza

Il termine “esame di coscienza” indica due azioni: esaminare la rettitudine della propria coscienza e verificare la bontà e la cattiveria delle azioni compiute.

Come appendice del percorso penitenziale, G&R propone uno schema per l’esame di coscienza. Oltre a quelli già presenti nei percorsi penitenziali, ne puoi trovare alcuni nella pagina dedicata.

La Preghiera del Penitente

preghiera fronte 85x85 fronte sitoNel Sacramento della Riconciliazione, per esprimere il dolore per i propri peccati, il desiderio di cambiare e la fiducia nell’Amore di Dio, si usa una Preghiera del Penitente. La più comune ed usata è l’Atto di dolore. Giovani & Riconciliazione ha formulato nel corso degli anni quattro preghiere del penitente. L’ultima è stata scritta in occasione della 24 Ore per il Signore 2016, evento centrale del Giubileo della Misericordia indetto da papa Francesco.

E’ possibile scaricare l’ultima versione della Preghiera del Penitente in due formati: formato standard 85×85 mm (Fronte, retro) e formato tascabile 85×55 mm (Fronte, retro).

Rito del Sacramento

Un altro oggetto molto utile che può essere d’aiuto a sacerdoti e penitenti e il Rito del Sacramento della Riconciliazione. Lo si può tenere nel confessionale, distribuire ai penitenti, tenere in fondo alla chiesa. Il Rito stampato aiuta il penitente a capire meglio il momento che sta vivendo, senza dover subire distrazioni.

G&R propone una versione grafica del Rito, pronto alla stampa, in formato A5.

Rito sacramento A5-1

 

Per chiedere altro materiale, consigli o fare domande scrivi a segreteria@giovaniericonciliazione.org!